Eleganza e sicurezza

Il tutto racchiuso in due diverse soluzioni: il classico cancello a diagonali dritte tipo Trio e a diagonali curve tipo Triostile.

Image

Da principio il cancello riducibile è nato per la protezione dei cinema, poi con il passare degli anni è entrata nelle vostre case. A causa del continuo aumento della criminalità il cancello riducibile Benedetto Pastore è sempre più richiesto per poter soddisfare le esigenze estetiche dei vostri condomini. La fabbrica Benedetto Pastore vi propone questo tipo di chiusura in due diverse soluzioni: il classico cancello a diagonali dritte tipo trio e a diagonali curve triostile. Quest’ultimo più elegante ed esclusivo.

In estate il cancello riducibile è l’unico tipo di chiusura che vi permette di poter stare sicuri nelle vostre case con le finestre aperte, e quando volete aprirlo, scomparirà dalla vostra vista impacchettandosi vicino al muro. Questo ingombro viene chiamato battente, può essere tutto alla destra, sinistra oppure diviso in due parti (doppio battente). Se si vuole sapere lo spazio di ingombro basta fare il 20% della larghezza, in caso del doppio battente basta dividere a metà. Ad esempio si ha una finestra larga 1 metro: in caso di un battente l’ingombro a cancello aperto sarà di 20 cm (il 20% di 1 m), in caso di due battenti 10 cm a destra e 10 cm a sinistra.

Cancelli riducibili

Con uno spessore di soli 8 cm Trio si pone, in determinati casi, l’unica scelta di chiusura di sicurezza. La sua struttura è composta da diagonali di 2,5 mm nella versione standard, oppure da…

L’ultimo nato dalla Benedetto Pastore. Questo tipo di cancello riducibile è sicuramente quello che conciglia di più la sicurezza della chiusura estensibile con le esigenze estetiche…
top